Bryonia Il Laboratorio delle Fate

LE VOSTRE TESTIMONIANZE


Ciao sono Dario,

ho 22 anni, e volevo raccontarvi un fatto accadutomi tre anni fa.

Ero in auto con due miei colleghi di lavoro, di ritorno dall’Oktoberfest di Monaco.
Erano circa le dieci di mattina e stavamo attraversando l’Austria, ero seduto nel sedile posteriore e, quasi addormentato, mi stavo godendo il fantastico panorama austriaco, tra boschi e casette a punta.
Improvvisamente noto ciò che credevo fosse un aquila o simile, in lontananza (100 o 200 metri), che stava volando. Il fatto strano è che questa che credevo un’aquila stava scendendo, ma verticalmente e ondeggiando, come una foglia! Guardai meglio, e, prima che scompaia fra le punte degli abeti, abbandono l’idea che fosse un’aquila.

Sembrava un folletto accovacciato su di una foglia, verde e molto brutto, capelli neri arruffati, sorridente, con orecchie lunghe, identico ai disegni dei libri sui folletti!

Dopo questa cosa, ho pensato tra me e me cercando di capire che cosa fosse realmente quella pseudo foglia con pseudo folletto scomparsa tra gli alberi, senza dire nulla ai miei colleghi, ma ho lasciato perdere optando per una dormitina quando, un minuto dopo, salta sù il mio capo (che era davanti a me e a fianco del guidatore) e dice: "Ragazzi, sapete che mi è sembrato di aver visto uno Gnomo su una foglia?"

Quando ha detto così, sono rimasto di stucco, spiegandogli quello che pensavo di aver visto anch’io prima, e lui ha confermato!

Premetto che il mio capo ha due lauree, è una persona molto seria, e il fatto che abbia confermato una cosa così irreale, mi pone molti dubbi.

Ancora oggi non capisco che cosa ho visto quel giorno, ma mi piace pensare che fosse veramente un Folletto.

Dario

linea separatoria
"Bryonia il laboratorio delle Fate" © 1999/2017