Bryonia Il Laboratorio delle Fate

LE VOSTRE TESTIMONIANZE


Ciao,

ti scrivo per aggiungere un’ulteriore testimonianza alla tua lista, anche se a dire il vero non mi riguarda direttamente.

Mia nonna racconta sempre del suo incontro con uno Gnomo in un piccolo paese della Basilicata in provincia di Potenza, dove lei ha vissuto per anni.

Lei camminava tranquillamente lungo una stradina e ad un tratto di fronte a sé vide un piccolo essere (all’inizio lo scambiò per un bambino molto piccolo) con un curioso cappuccio rosso sulla testa. Rimase impressionata dal suo passo veloce: camminava molto rapidamente e dondolava le braccia in maniera molto evidente. In un primo momento si chiese "ma come può un bambino così piccolo correre così...", ma dopo qualche secondo si accorse che non si trattava di un bambino. Lo seguì per un pezzetto, ma svoltata una curva dopo di lui, ne perse le tracce: lui era sparito chissà dove. Non poteva andare da nessuna parte.

Qualche giorno fa ho incontrato un’altra persona del luogo, la quale mi ha riferito che almeno la metà degli abitanti del paese giura di avere avuto questo genere di incontri con gli gnomi. Io penso di non avere mai avuto esperienze del genere; l’unica cosa un po’ strana che mi è capitata è successa quest’estate in un paesino in provincia di Cagliari: trascorrevo le notti in tenda con il mio fidanzato e spesso, nel mezzo della notte, sentivo rumori di passi ben distinti proprio a fianco alla nostra canadese. Spaventata lo dicevo al mio compagno, ma lui mi rispondeva sempre così: "non possono essere passi di un uomo, non senti come sono leggeri? Fidati, sono solo topolini." Ma entrambi sapevamo che i topolini che camminano tra il fogliame non provocano un rumore così simile ai passi di uomo.Uscivamo a controllare, ma fuori non c’era mai nessuno. Noi eravamo le uniche due persone in quel giardino immenso. Il mio moroso è stato sempre covinto che fossero topolini fino a quando, una notte, qualcosa non ha chiaramente strusciato contro la nostra tenda. E a meno che non si trattasse di una pantegana gigantesca, un topolino non avrebbe potuto in alcun modo provocare quel rumore a circa 20 cm di alezza da terra.

Non abbiamo mai capito chi o che cosa ci fosse vicino a noi durante quelle notti.

Laura

linea separatoria
"Bryonia il laboratorio delle Fate" © 1999/2017