Bryonia Il Laboratorio delle Fate

LE VOSTRE TESTIMONIANZE


Ciao a tutti,

io mi chiamo Silvia ma potete chiamarmi Phoeby.

Io ho sempre creduto alle Fate, ai Folletti, alle streghe, e alle cose soprannaturali in genere!

Ma certo non avrei mai potuto credere che una stupenda Fata si potesse avvicinare proprio a me.

Mi trovavo in montagna un’estate, a casa di mia nonna e, visto che ero rimasta sola in casa decisi di fare un giro fra i boschi... poi cominciai ad avvertire qualcuno che mi seguiva, allora ad un certo punto mi sono girata e dietro di me c’era una piccola donna lunga quanto il mio braccio... luccicava di una luce azzurra e aveva un fiore che credo non esista me l’ha dato e ha fatto cenno di non farlo vedere a nessuno... 2 notti dopo quando andai a prendere il mio porta fortuna (il fiore) ci trovai una polvetina bluastra... e mi ritengo fortunatissima per questo!

Silvia

linea separatoria
"Bryonia il laboratorio delle Fate" © 1999/2017