Bryonia Il Laboratorio delle Fate

LE VOSTRE TESTIMONIANZE


Ciao,

è stato più o meno all’età di 7 anni... se ben ricordo... la coincidenza più strana della mia vita... stavo guardando la televisione in salotto, quando uno strano scricchiolio mi incuriosi perchè, nonostante la mia casa sia piena di rumori... era diverso... come se qualcuno avesse aperto e richiuso con delicatezza l’anta di un armadietto. Attraversai il corridoio che da nella camera dei miei genitori senza fare rumore... chissà a cosa pensavo?! Quando allungai la mano per accendere la luce, ecco che urtai quella di una creatura che oserei definire quantomeno strana, nonostante abbia avuto il tempo di vederla di sfuggita, corremmo via entrambi urlando come matti!
Non dissi niente di quello strano essere, dalla mano tozza e violacea... perchè conservai la strizza per pareccho!! Evidentemente lui no, perchè tornò non troppo tardi a trovarmi di nuovo... era un patito degli agguati, lui... accesi la luce della mia camera per andare a letto, qualche tempo dopo... e lui era riapparso lì!! nascosto tra le tende, faceva sbucare solo il suo faccione sorridente dagli occhi stretti ed infossati ed il naso camuso; con la sua pelle che ricordava il sughero... non mi sarei per nulla stupito se avesse detto con calma "buh"... non tentò di farmi del male, anche se avrebbe potuto... era un burlone, ma non cattivo, un simpaticone insomma, che non tornò mai più.

Alessandro

linea separatoria
"Bryonia il laboratorio delle Fate" © 1999/2017