Bryonia Il Laboratorio delle Fate

LE VOSTRE TESTIMONIANZE


Ciao,

mi chiamo Luna e ho 13 anni. Sono una gran appassionata di streghe, maghi, elfi, troll ecc. Dopo aver scoperto questo magnifico sito ho saputo della certezza di non essere una pazza.

Quache anno fa, sono andata in Abruzzo, con i miei e con dei loro amici in un hotel sulla neve. Avevo portato con me un libro sul Piccolo Popolo, e non facendo caso a quello che dicevano gli altri ragazzi, figli degli amici dei miei genitori, lo leggevo senza togliere gli occhi dalle magnifiche pagine. Mentre gli altri erano nella discoteca che si trova nell’hotel, io ero da sola in una stanza d’attesa per gli ospiti con un bel caminetto a leggere il libro (avevo intenzione di finirlo). Sentii un fruscio proveniente da fuori la finesta e io andai a vedere. C’era un essere strano fuori. Era tra il verde e il marrone ed era certamente più basso di me! Pensando di aver letto un po’ troppo, andai in discoteca pure io ma d’avanti a me c’era un’omino verde bassissimo. Ero frastornata! Somigliata terribilmente a un Folletto! Lo presi e lui mi diede un pizzico. Allora lo lasciai andare e corsi d’avanti e indietro come una pazza scatenata finchè non arrivarono i miei. Quell’esserino era scomparso e non avevo prove. Solo una cosa successe dopo: il mio libro era scomparso. Abbiamo frugato totalmente tutto l’albergo, ma il libro proprio non c’era.

Sono sicura che a PRENDERLO FOSSE STATO UN ESSERE DEL PICCOLO POPOLO.

Luna

linea separatoria
"Bryonia il laboratorio delle Fate" © 1999/2017